Un film sovietico del 1969 (titolo originale: Обвиняются в убийстве) diretto da Boris Volchek con Yelena Kozelkova nel ruolo della magistrata d.ssa Hromova.

Il commento:

Negli anni 60 in Unione Sovietica non c’erano molte donne in posizioni importanti come quella di giudice!
Questo film l’ho visto da bambina molti anni dopo e ricordo che mi colpì la forza della protagonista, che non si faceva convincere dalle frettolose accuse del pubblico ministero contro un ragazzo imputato di omicidio. Quella giudice cercava la verità con molta determinazione, e io pensai che era bello che una donna potesse comportarsi così…”

Karolina, giurista – Mantova

Pin It

Domenica 19 Maggio 2019

Ricerca nel sito

ASLAWomen Social

I nostri siti