La board diversity nell'Unione Europea

 

Un hackathon sulla gender diversity nello studio legale. Asla Women ha organizzato il mese scorso Asla Legal hack, il primo hackathon italiano sui temi della gender diversity negli studi legali associati. L’obiettivo della competizione a squadre, in partnership con H-Farm, è stato lo sviluppo di idee e soluzioni innovative che favoriscano l’avanza- mento delle avvocate nella carriera all’in- terno degli studi legali associati. La squadra vincitrice è stata quella di Law - Law Awards Women - che ha realizzato un sito che mira a comparare gli studi legali anche sotto il profilo delle policy sulla diversity e a certificare quelli più virtuosi. Qualche studio legale ha già compreso il vantaggio ad avere avvocate nella propria governance e a capo di unit strategiche. Ed è certo che un lavoro di squadra sia preferibile a uno di genere.

 

Leggi tutto: La board diversity nell'Unione Europea

Avvocate: le opportunità passano da un sito web

Un sito web per risollevare le sorti delle avvocate degli studi d’affari. Una piattaforma dedicata a tutte le professionioniste – partner o praticanti che siano – che compara e certifica, in termini oggettivi, gli studi legali anche sotto il profilo delle policy adottate in materia di diversity. È questa l’idea vincente del primo hackathon italiano sui temi della gender diversity negli studi legali associati, organizzato da Asla (associazione degli studi legali associati) e H-Farm che si è tenuto sabato 14 e domenica 15 aprile a Pavia, presso i collegi di merito Borromeo, Ghislieri, Nuovo e Santa Caterina.

 

Leggi tutto: Avvocate: le opportunità passano da un sito web

Diversity negli studi al setaccio

Un dettagliato e articolato sito web in grado di analizzare e comparare le policy che i singoli studi legali adottano anche sotto il profilo della diversity è stato selezionato come miglior progetto all’Asla Legal Hack, il primo hackathon italiano sui temi della gender diversity negli studi legali associati, organizzato a Pavia da Asla Womem, la sezione di ASLA, Associazione Studi Legali Associati, che si occupa del mondo femminile nell'avvocatura.

Leggi tutto: Diversity negli studi al setaccio

Le donne negli studi legali e il primo hackathon legale

Il 14 e 15 aprile, presso i collegi universitari di merito di Pavia si terrà una competizione della durata di 24 ore e non stop relativa al tema della diversità di genere negli studi legali associati. L’obiettivo è lo sviluppo di idee e progetti che consentano l’inserimento professionale delle giovani avvocate e il proseguimento della carriera proprio all’interno degli studi legali associati.

Leggi tutto: Le donne negli studi legali e il primo hackathon legale

ASLA Legal Hack: a Pavia il primo hackathon sulla gender diversity (3)

ASLAWomen presenta l’ASLA Legal Hack, il primo hacktahon italiano sui temi della gender diversity negli studi legali associati: una competizione, a squadre, della durata di 24 ore non stop, che si svolgerà il 14 e 15 aprile 2018, a Pavia, presso i quattro Collegi Universitari di Merito – Almo Collegio Borromeo, Collegio Ghislieri, Collegio Nuovo, Collegio Santa Caterina – e con la partnership di H-FARM. L’obiettivo della competizione è lo sviluppo di idee e soluzioni innovative che favoriscano l’avanzamento delle avvocate nella carriera all’interno degli studi legali associati.

Leggi tutto: ASLA Legal Hack: a Pavia il primo hackathon sulla gender diversity (3)

Legali in gara

L'ASLA Legal Hack su L'Economia del Corriere della Sera del 3 aprile.
Una gara a squadre tra studi legali sulla gender diversity, per favorire le pari opportunità tra avvocati. Non in teoria, ma in pratica, presentando dei pro- getti. L’idea è venuta ad Asla, l’Associazione degli studi legali associati, che per il 14 e 15 aprile hanno indetto il primo AslaLegalHack. La gara, della durata di 24 ore, si svolgerà a Pavia presso i quattro Collegi Universitari di Merito: Borromeo, Ghislieri, Nuovo, Santa Caterina, con la partnership di H-FARM. La sfida è immaginare strategie capaci di promuovere una cultura meritocratica e inclusiva, che sappiano valorizzare e far crescere il talento e la leadership femminile negli studi legali.

Leggi tutto: Legali in gara

Donne avvocato, più meritocrazia negli studi legali

Proposte e idee per superare le barriere che portano le donne avvocato ad accedere ai livelli più alti della professione. Proposte e idee che saranno raccolte a Pavia nel corso di una due giorni, in programma il 14 e 15 aprile prossimi. Questo è l'obiettivo di ASLAWomen, sezione dedicata alle pari opportunità di ASLA - Associazione Studi Legali Associati, della quale è responsabile Barbara de Muro, nel presentare l'ASLA Legal Hack, il primo hackathon italiano sui temi della gender diversity negli studi legali associati.

 

Leggi tutto: Donne avvocato, più meritocrazia negli studi legali

Pin It

Domenica 27 Maggio 2018

Ricerca nel sito

ASLAWomen Social

I nostri siti